Quando chiedi il tuo primo appuntamento

Chiedere a qualcuno di uscire con te non è una impresa di guerra. Tuttavia per alcune persone, fissare un appuntamento, può essere un’esperienza molto stressante, soprattutto quando si chiede per la prima volta. Segui i suggerimenti di seguito e aumenterai le probabilità di ricevere un SI quando cercherai di fissare un appuntamento con qualcuno.

1. Per iniziare dovresti cercare o ricreare un ambiente rilassante per poter invitare qualcuno per un appuntamento. Mai fare cose del genere in un ambiente teso. Tu non vuoi essere preso come teso o stressato, giusto? Devi apparire calmo e fiducioso. E’ importante che il tutto scorra senza troppi intoppi. [Read more…]

Come conquistare il proprio migliore amico

Conquistare il migliore amicoSi sente spesso dire che un buon rapporto di amicizia è una situazione “bloccata” dal punto di vista sentimentale, cioè che è molto difficile, se non impossibile che due amici possano sviluppare una relazione amorosa. In realtà la pratica contraddice sempre questo luogo comune e gli esempi di amici che diventano coppia fissa o che hanno brevi flirt o avventure sono sempre tantissimi.

Sicuramente passare da amici a fidanzati, se non succede in forma spontanea e fulminante come nei film, è una cosa un po’ complicata dato che comporta un cambiamento importante per le nostre menti così amanti della comodità e della stabilità, ma uscire dalla cosiddetta “friend zone “è possibile.

Una donna che vuole sapere come conquistare il proprio migliore amico deve iniziare a lavorare per modificare completamente la percezione che l’amico ha di lei. È un lavoro lungo, bisogna pazientemente gettare esche ed ami, iniziando un crescendo progressivo di segnali. La prima cosa da instaurare è una complicità fisica che porti al desiderio sessuale. Molto spesso gli amici e i migliori amici si abbracciano o si tengono per mano, ma sono contatti fisici del tutto innocenti e fraterni. Chi si trovasse in questa situazione e vuole sapere come conquistare il proprio migliore amico ha molto lavoro da fare per spostare questa sensazione di fraternità a quella di una donna sensuale pronta ad amarlo.

I contatti devono farsi un po’ più audaci in un crescendo progressivo mai esagerato ma mai sotto tono, si può iniziare ad alludere ed a fare qualche battuta ambigua, magari spacciandola per un doppio senso sfuggito innocentemente, poi si può iniziare con carezze un po’ più insistenti di una normale carezza a un amico e così via. Bisogna stare attente però ad evitare che l’uomo colga troppo rapidamente certi segnali e che la donna li esageri così tanto da trasformare il tutto in un gioco sessuale: si può diventare amici di letto ma se siete innamorate del vostro amico questo non vi basterà!

Come conquistare il proprio migliore amico, quindi conquistandone il cuore e non solo il corpo?  L’approccio fisico è sempre la prima cosa, una volta accesa un po’ di sana tensione sessuale bisogna stare attenti: non bisogna mai esagerare o finire nudi prima di essere riuscite a dichiarare i propri sentimenti!

Conquistare un amicoDichiarare i sentimenti è un’altra cosa che va fatta senza fretta. Se lavorate bene e iniziate a mostrare altri lati di voi che il vostro amico non conosce potrete iniziare ad osservare i segnali della sua nuova “opinione” di voi. Cercate il contatto visivo continuamente, fissatelo negli occhi, se si intimidisce, se si ritrae siete sulla strada giusta: non ha più davanti la sua amicona, ma si imbarazza perché sente la vicinanza di una donna a tutti gli effetti e i suoi sentimenti e le sue sensazioni iniziano a confonderlo. Se volete conquistare il vostro miglior amico questo è il momento di dare il colpo di grazia: alla fine la lunga e profonda amicizia vi fa partire con dei vantaggi che forse non avete considerato perché conoscete i suoi gusti! Vi ha sempre detto apertamente e in completa sincerità, come si fa tra migliori amici, praticamente già sapete come conquistare il vostro migliore amico. Sapete cosa gli piace e cosa no, cosa lo disgusta e cosa no, cosa gli da fastidio e cosa no, forse si è anche confidato con voi in passato parlando di donne che gli piacevano o che lo hanno deluso o addirittura delle sue preferenze nell’intimità…Iniziare da un’amicizia quindi non è cosi terribile perché una volta intrapresa la giusta strada siete pronte per sorprenderlo facendo tutto ciò che a lui piace, invitandolo nel suo luogo preferito, con la giusta musica, l’atmosfera perfetta, conversando dei suoi temi preferiti senza nessun timore di sbagliare e se avete notato un certo cambiamento o una certa confusione nei vostri riguardi con sguardi o gesti è il momento giusto per buttarsi se vi sentite pronte e fortunate. O magari potrete scegliere di cuocerlo ancora un poco e fare in modo che sia lui a fare il primo passo…

Scopri i nostri videocorsi di seduzione